CUBA: EROI DEL CORONAVIRUS?

di Paolo Gilardi Abbondano sui cosiddetti social networks i messaggini entusiasti a celebrare il “disinteressato spirito internazionalista del popolo e del governo cubani” che, al momento in cui Trump taglia i viveri all’OMS, spediscono squadre mediche a destra e manca. Ammirativi lo si può anche essere, però cercare di capire sarebbe forse più…
Leggi...