ISRAELE: TRA ARROGANZA E FASCISMO

di Michel Warschawski “ In  Medioriente non c’è posto per i deboli…” “In Medioriente e in molti altri posti nel mondo, si impone una semplice verità: non c’è posto per i deboli. I deboli crollano, vengono massacrati, cancellati dalla storia, mentre i forti nel bene e nel male, sono quelli che sopravvivono. I forti sono […]
Leggi...

BRASILE: PERCHE’ BOLSONARO VA AVANTI?

di Jeferson Miola Malgrado le imponenti manifestazioni di donne brasiliane che all’insegna dello slogan “#Ele Não!”, lui no!, hanno invaso in centinaia di migliaia le piazze il 29 settembre scorso, due sondaggi d’opinione pubblicati il primo e il due ottobre, confermano il rafforzarsi delle intenzioni di voto in favore dell’ex militare ed esponente…
Leggi...